Pubblicato il nuovo Regolamento UE di esecuzione sulla risoluzione delle controversie online dei consumatori

di Paola Cartolano (Studio Legale Lombardo & Associati)

Nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 2 luglio 2015 (L 171) è stato pubblicato il Regolamento di esecuzione (UE) 2015/1051 della Commissione del 10 luglio 2015 relativo alle modalità per l’esercizio delle funzioni della piattaforma di risoluzione delle controversie online, alle caratteristiche del modulo di reclamo elettronico e alle modalità della cooperazione tra i punti di contatto di cui al regolamento (UE) n. 524/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla risoluzione delle controversie online dei consumatori.

Il predetto Regolamento, facendo seguito al Regolamento (UE) n. 524/2013 che prevede l’istituzione di una piattaforma per la risoluzione delle controversie online a livello dell’Unione (cd. piattaforma ODR), stabilisce

  1. a) le caratteristiche del modulo di reclamo elettronico;
  2. b) le modalità dell’esercizio delle funzioni della piattaforma ODR;
  3. c) le modalità della cooperazione tra i punti di contatto ODR.

Si segnala che il Regolamento di esecuzione (UE) 2015/1051 entrerà in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, ovvero in data 22 luglio 2015.

Scarica il testo del Regolamento di esecuzione (UE) 2015/1051 cliccando qui.

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *